Loading
 
 
 
Loading
 
Pellegrinaggio per i giovani sulle orme di don Tonino Bello
Loading
 
20 de Julio de 2019 / 0 Comentarios
 
Imprimir
 
 

Roma (Samedì, 20-07-2019, Gaudium Press) La pastorale giovanile della diocesi di Roma ha organizzato un pellegrinaggio rivolto ai giovani dai 17 ai 30 anni in Salento, per conoscere la straordinaria figura di don Tonino Bello.

11.jpg

Chi è don Tonino Bello

Don Tonino Bello è stato molto vicino ai giovani, era un grande comunicatore per essi. E' nato ad Alessano nel 1935 ed è morto a Molfetta nel 1993. Oltre venticinque anni dalla sua morte, il suo ministero dona alla Chiesa, la freschezza di un messaggio denso, autentico, fraterno e vicino soprattutto ai poveri.

La Congregazione per le cause dei Santi ha avviato il processo di beatificazione per il Vescovo Tonino Bello.

Il 25 aprile 2014 il presidente della CEI Angelo Bagnasco ha inaugurato ad Alessano la "Casa della Convivialità" a lui dedicata.

Il 20 aprile 2018 nel giorno del suo 25º anniversario di morte, Papa Francesco si reca alla sua tomba per poi celebrare a Molfetta una messa.

Programma del pellegrinaggio

sabato 27 luglio

Partenza da Roma per Tiggiano "Luci Perti"

Check-in e sistemazione nelle camere.

Pomeriggio al mare

domenica 28 luglio

Tricase e Alessano - Nei luoghi di Don Tonino Bello

Visita guidata della chiesa della Natività, chiesa di S. Domenico, Castello Gallone e Piazzetta don Tonino dove è presente una statua bronzea che lo rappresenta.

Successivamente, trasferimento a Alessano, città che ha dato i natali al Servo di Dio e che ne custodisce la tomba. Visita guidata della casa natia e del museo mariano, a seguire degustazione del pasticciotto salentino; si prosegue con la visita guidata della Chiesa Collegiata del SS. Salvatore dove Don Tonino ha ricevuto tutti i sacramenti e si è formato fanciullo e della Chiesa dei Cappuccini. La visita si conclude pressa la Tomba.

Nel pomeriggio: Ugento

Partenza per visita guidata di Ugento, sede della Diocesi e del seminario minore, dove don Tonino si è confrontato nella difficile arte dell'educare da rettore; visita della cattedrale, del museo Diocesano e passeggiata fino alla cripta del crocefisso.

lunedì 29 luglio

Pellegrinaggio da Santa Maria del Belvedere a S. Maria di Leuca "De Finibus Terrae"

Visita del complesso monumentale S. Maria del Belvedere. Trasferimento a Leuca Piccola ed inizio passeggiata a piedi lungo gli ultimi 10 km dei Cammini di Leuca, seguendo l'antico itinerario dei pellegrinaggi mariani della perdonanza. Lungo il tragitto sosta e visita guidata a: Pozzo di S. Pietro, chiesetta di S. Pietro, chiesetta di S. Giovanni, Chiesetta 100 Pietre, chiesetta S. Giuseppe, Erma Antica, Via Crucis monumentale, Croce Petrina e Santuario "De Finibus Terrae".

Nel pomeriggio sosta ad un monastero di clausura della Diocesi.

martedì 30 luglio

Santa Maria di Leuca - Escursione in barca "Le grotte marine di Leuca"

Visita del Santuario De Finibus Terrae e della cittadina.

Nel pomeriggio, trasferimento c/o l'Hospice Casa Betania, a Tricase dove accompagnati dal cappellano don Antonio Riva, i ragazzi potranno vivere l'esperienza del servizio agli ospiti del centro.

mercoledì 31 luglio
Prima colazione e partenza per il mare.

giovedì 1 agosto

Arrivederci!

Arrivo a Lecce, considerata la capitale del Barocco, per la visita guidata (Chiesa Santa Croce, Duomo, Anfiteatro Romano...)

Dopo la visita, passeggiata alla scoperta dei numerosissimi laboratori e negozi di artigianato locale.

Rientro a Roma.

Informazioni:

La quota per il pellegrinaggio è di 270 euro che comprende:

vitto e alloggio; viaggio in pullman di andata e ritorno; visite guidate, ticket d'ingresso per musei e beni culturali; borsa del pellegrino e assistenza del personale della Diocesi di Ugento; trasporto in loco; assicurazione RC. Iscrizione entro il 30 Giugno con anticipo di 70 euro e il saldo entro il 24 Luglio. La scheda d'iscrizione è scaricabile dal sito www.pastoralegiovanileroma.it. Info al cellulare: 3389218121 ( don Antonio). (Rita Sberna)

 

Loading
Pellegrinaggio per i giovani sulle orme di don Tonino Bello

Roma (Samedì, 20-07-2019, Gaudium Press) La pastorale giovanile della diocesi di Roma ha organizzato un pellegrinaggio rivolto ai giovani dai 17 ai 30 anni in Salento, per conoscere la straordinaria figura di don Tonino Bello.

11.jpg

Chi è don Tonino Bello

Don Tonino Bello è stato molto vicino ai giovani, era un grande comunicatore per essi. E' nato ad Alessano nel 1935 ed è morto a Molfetta nel 1993. Oltre venticinque anni dalla sua morte, il suo ministero dona alla Chiesa, la freschezza di un messaggio denso, autentico, fraterno e vicino soprattutto ai poveri.

La Congregazione per le cause dei Santi ha avviato il processo di beatificazione per il Vescovo Tonino Bello.

Il 25 aprile 2014 il presidente della CEI Angelo Bagnasco ha inaugurato ad Alessano la "Casa della Convivialità" a lui dedicata.

Il 20 aprile 2018 nel giorno del suo 25º anniversario di morte, Papa Francesco si reca alla sua tomba per poi celebrare a Molfetta una messa.

Programma del pellegrinaggio

sabato 27 luglio

Partenza da Roma per Tiggiano "Luci Perti"

Check-in e sistemazione nelle camere.

Pomeriggio al mare

domenica 28 luglio

Tricase e Alessano - Nei luoghi di Don Tonino Bello

Visita guidata della chiesa della Natività, chiesa di S. Domenico, Castello Gallone e Piazzetta don Tonino dove è presente una statua bronzea che lo rappresenta.

Successivamente, trasferimento a Alessano, città che ha dato i natali al Servo di Dio e che ne custodisce la tomba. Visita guidata della casa natia e del museo mariano, a seguire degustazione del pasticciotto salentino; si prosegue con la visita guidata della Chiesa Collegiata del SS. Salvatore dove Don Tonino ha ricevuto tutti i sacramenti e si è formato fanciullo e della Chiesa dei Cappuccini. La visita si conclude pressa la Tomba.

Nel pomeriggio: Ugento

Partenza per visita guidata di Ugento, sede della Diocesi e del seminario minore, dove don Tonino si è confrontato nella difficile arte dell'educare da rettore; visita della cattedrale, del museo Diocesano e passeggiata fino alla cripta del crocefisso.

lunedì 29 luglio

Pellegrinaggio da Santa Maria del Belvedere a S. Maria di Leuca "De Finibus Terrae"

Visita del complesso monumentale S. Maria del Belvedere. Trasferimento a Leuca Piccola ed inizio passeggiata a piedi lungo gli ultimi 10 km dei Cammini di Leuca, seguendo l'antico itinerario dei pellegrinaggi mariani della perdonanza. Lungo il tragitto sosta e visita guidata a: Pozzo di S. Pietro, chiesetta di S. Pietro, chiesetta di S. Giovanni, Chiesetta 100 Pietre, chiesetta S. Giuseppe, Erma Antica, Via Crucis monumentale, Croce Petrina e Santuario "De Finibus Terrae".

Nel pomeriggio sosta ad un monastero di clausura della Diocesi.

martedì 30 luglio

Santa Maria di Leuca - Escursione in barca "Le grotte marine di Leuca"

Visita del Santuario De Finibus Terrae e della cittadina.

Nel pomeriggio, trasferimento c/o l'Hospice Casa Betania, a Tricase dove accompagnati dal cappellano don Antonio Riva, i ragazzi potranno vivere l'esperienza del servizio agli ospiti del centro.

mercoledì 31 luglio
Prima colazione e partenza per il mare.

giovedì 1 agosto

Arrivederci!

Arrivo a Lecce, considerata la capitale del Barocco, per la visita guidata (Chiesa Santa Croce, Duomo, Anfiteatro Romano...)

Dopo la visita, passeggiata alla scoperta dei numerosissimi laboratori e negozi di artigianato locale.

Rientro a Roma.

Informazioni:

La quota per il pellegrinaggio è di 270 euro che comprende:

vitto e alloggio; viaggio in pullman di andata e ritorno; visite guidate, ticket d'ingresso per musei e beni culturali; borsa del pellegrino e assistenza del personale della Diocesi di Ugento; trasporto in loco; assicurazione RC. Iscrizione entro il 30 Giugno con anticipo di 70 euro e il saldo entro il 24 Luglio. La scheda d'iscrizione è scaricabile dal sito www.pastoralegiovanileroma.it. Info al cellulare: 3389218121 ( don Antonio). (Rita Sberna)

 

Contenido publicado en es.gaudiumpress.org, en el enlace http://es.gaudiumpress.org/content/103846-Pellegrinaggio-per-i-giovani-sulle-orme-di-don-Tonino-Bello. Se autoriza su publicación desde que cite la fuente.



 

Deja un comentario
Su dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *



 
Loading
PublicidadGaudiumPressEsHomeRight
Loading

Storia di una clarissa scultrice ex artigiana diventata suora ma non accettata dai genitori ...
 
El sistema les está quitando espacio a los viejos y a los niños tal vez porque son las dos edades ...
 
Una propuesta legal pretende quitar el derecho de voto a representantes religiosos en las juntas esc ...
 
Las emblemáticas parejas serán invitadas a la Peregrinación Nacional Anual de Abuelos al Santuari ...
 
La educación católica no se limita a colegios y universidades, sino que puede abarcar la formació ...
 
Loading


Lo que se está twitteando sobre

Loading


 
 

Loading

Loading