Loading
 
 
 
Loading
 
La Festa dell’Assunta in Sicilia
Loading
 
12 de Agosto de 2019 / 0 Comentarios
 
Imprimir
 
 

Redazione (Lunedì, 03-08-2019, Gaudium Press)  La festa della Madonna Assunta in cielo, è una delle feste cattoliche più importanti. In quel giorno, in tutte le chiese e diocesi vengono organizzate delle processioni in onore della Madre di Dio, in Sicilia, la processione avviene in un modo particolare: la Madonna viene trasportata in barca nelle acque del mare di Cefalù e portata in processione dai devoti.

Asuncion - Guillaume Van Herp - Museo Diocesano de Segovia - Espana.jpg

La processione sulle barche a Cefalù esiste da ben più di 25 anni, ogni anno il 14 agosto, la città di Cefalù si mobilita per organizzare la processione in acqua dell'Assunta.

Ed è proprio il caso di dire che a questa festa "c'è sempre un mare di gente". Il programma di quei giorni è il seguente:

Il primo giorno, 14 agosto, alle ore 17.00 inizia dal porto di Presidiana la processione sulle barche: ogni anno una famiglia di pescatori offre la propria imbarcazione alla statua della Vergine Maria che, intronizzata sul punto più alto della barca con la sua stella di fiori gialli e bianchi e accompagnata dalle autorità religiose e civili solca per prima il mare.

Uno stuolo di imbarcazioni di ogni dimensione e tipo le fa da corteo, accompagnandola con la preghiera del Santo Rosario, i canti mariani e le note del complesso bandistico. Il corteo raggiunge e doppia il capo di Santa Lucia costeggiando la Giudecca e tutto il lungomare tra le invocazioni di preghiera e l'esclamazione corale VIVA MARIA! Al rientro viene effettuata la sosta nello specchio d'acqua antistante il molo di piazza Marina, dove viene innalzata alla Vergine Maria una preghiera di intercessione per tutta la città di Cefalù e per coloro i quali sono morti in mare, affidando alle sue onde un omaggio floreale.

Dopo il saluto festante della folla accorsa e la solenne benedizione, il corteo riprende il viaggio di ritorno al Porto di Presidiana. È lì che in una cattedrale a cielo aperto, ornata di rami di palme e datteri viene celebrata la Santa Messa: negli ultimi anni, prima dell'inizio della celebrazione eucaristica, grazie al lavoro solerte delle famiglie di pescatori Portera e Allegra, e dell'ing. Saro Di Paola, curatori del luogo per la Liturgia, viene resa viva l'immagine dell'ascensione di Maria al cielo, attraverso un sistema che solleva l'icona della Madonna al di sopra dell'area celebrativa.

L'animazione liturgica dei canti, durante la processione a mare, la Messa e la fiaccolata è curata dal coro interparrocchiale, guidato da Sergio Marino. La Celebrazione è presieduta dal Vescovo, Mons. Giuseppe Marciante, e concelebrata dal Parroco e da altri sacerdoti e diaconi. Sono presenti le autorità civili e militari con la numerosa partecipazione del popolo santo di Dio.

Conclusa la celebrazione inizia la fiaccolata durante la quale, sul far del tramonto e a lume di candele, i fedeli, pregando e meditando l'antico transito al Cielo di Maria Vergine, accompagnano la sua immagine nella chiesa parrocchiale. Lungo il percorso che costeggia il faro, un momento intenso è la preghiera davanti all'immagine della Madonna del Lume che si trova nella cappellina omonima.

Arrivati sul sagrato della chiesa parrocchiale la solenne benedizione è seguita dalla festosa e vibrante pioggia di luce dei giochi pirotecnici. Il primo giorno della festa si conclude con il momento ricreativo e rinfrescante (un buon gelato condiviso!) e il sorteggio, con l'estrazione di una serie di premi offerti generosamente da ditte locali e di alcune opere d'arte raffiguranti la Beata Vergine Maria. (Rita Sberna)

Loading
La Festa dell’Assunta in Sicilia

Redazione (Lunedì, 03-08-2019, Gaudium Press)  La festa della Madonna Assunta in cielo, è una delle feste cattoliche più importanti. In quel giorno, in tutte le chiese e diocesi vengono organizzate delle processioni in onore della Madre di Dio, in Sicilia, la processione avviene in un modo particolare: la Madonna viene trasportata in barca nelle acque del mare di Cefalù e portata in processione dai devoti.

Asuncion - Guillaume Van Herp - Museo Diocesano de Segovia - Espana.jpg

La processione sulle barche a Cefalù esiste da ben più di 25 anni, ogni anno il 14 agosto, la città di Cefalù si mobilita per organizzare la processione in acqua dell'Assunta.

Ed è proprio il caso di dire che a questa festa "c'è sempre un mare di gente". Il programma di quei giorni è il seguente:

Il primo giorno, 14 agosto, alle ore 17.00 inizia dal porto di Presidiana la processione sulle barche: ogni anno una famiglia di pescatori offre la propria imbarcazione alla statua della Vergine Maria che, intronizzata sul punto più alto della barca con la sua stella di fiori gialli e bianchi e accompagnata dalle autorità religiose e civili solca per prima il mare.

Uno stuolo di imbarcazioni di ogni dimensione e tipo le fa da corteo, accompagnandola con la preghiera del Santo Rosario, i canti mariani e le note del complesso bandistico. Il corteo raggiunge e doppia il capo di Santa Lucia costeggiando la Giudecca e tutto il lungomare tra le invocazioni di preghiera e l'esclamazione corale VIVA MARIA! Al rientro viene effettuata la sosta nello specchio d'acqua antistante il molo di piazza Marina, dove viene innalzata alla Vergine Maria una preghiera di intercessione per tutta la città di Cefalù e per coloro i quali sono morti in mare, affidando alle sue onde un omaggio floreale.

Dopo il saluto festante della folla accorsa e la solenne benedizione, il corteo riprende il viaggio di ritorno al Porto di Presidiana. È lì che in una cattedrale a cielo aperto, ornata di rami di palme e datteri viene celebrata la Santa Messa: negli ultimi anni, prima dell'inizio della celebrazione eucaristica, grazie al lavoro solerte delle famiglie di pescatori Portera e Allegra, e dell'ing. Saro Di Paola, curatori del luogo per la Liturgia, viene resa viva l'immagine dell'ascensione di Maria al cielo, attraverso un sistema che solleva l'icona della Madonna al di sopra dell'area celebrativa.

L'animazione liturgica dei canti, durante la processione a mare, la Messa e la fiaccolata è curata dal coro interparrocchiale, guidato da Sergio Marino. La Celebrazione è presieduta dal Vescovo, Mons. Giuseppe Marciante, e concelebrata dal Parroco e da altri sacerdoti e diaconi. Sono presenti le autorità civili e militari con la numerosa partecipazione del popolo santo di Dio.

Conclusa la celebrazione inizia la fiaccolata durante la quale, sul far del tramonto e a lume di candele, i fedeli, pregando e meditando l'antico transito al Cielo di Maria Vergine, accompagnano la sua immagine nella chiesa parrocchiale. Lungo il percorso che costeggia il faro, un momento intenso è la preghiera davanti all'immagine della Madonna del Lume che si trova nella cappellina omonima.

Arrivati sul sagrato della chiesa parrocchiale la solenne benedizione è seguita dalla festosa e vibrante pioggia di luce dei giochi pirotecnici. Il primo giorno della festa si conclude con il momento ricreativo e rinfrescante (un buon gelato condiviso!) e il sorteggio, con l'estrazione di una serie di premi offerti generosamente da ditte locali e di alcune opere d'arte raffiguranti la Beata Vergine Maria. (Rita Sberna)

Contenido publicado en es.gaudiumpress.org, en el enlace http://es.gaudiumpress.org/content/104403-La-Festa-dell-rsquo-Assunta-in-Sicilia. Se autoriza su publicación desde que cite la fuente.



 

Deja un comentario
Su dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *



 
Loading
PublicidadGaudiumPressEsHomeRight
Loading

Storia di una clarissa scultrice ex artigiana diventata suora ma non accettata dai genitori ...
 
El sistema les está quitando espacio a los viejos y a los niños tal vez porque son las dos edades ...
 
Una propuesta legal pretende quitar el derecho de voto a representantes religiosos en las juntas esc ...
 
Las emblemáticas parejas serán invitadas a la Peregrinación Nacional Anual de Abuelos al Santuari ...
 
La educación católica no se limita a colegios y universidades, sino que puede abarcar la formació ...
 
Loading


Lo que se está twitteando sobre

Loading


 
 

Loading

Loading