Loading
 
 
 
Loading
 
Festa della Santissima Trinità
Loading
 
13 de Junio de 2019 / 0 Comentarios
 
Imprimir
 
 

Redazione (Giovedì, 13-06-2019, Gaudium Press) La Chiesa ha fissato diverse feste che venerano le figure della fede cristiana, tra questa vi è una festa dedicata interamente alla Santissima Trinità: Padre, Figlio e Spirito Santo, quest'anno tale festività si festeggia domenica 16 giugno.

3.jpg

Tale ricorrenza venne istituita nei primi secoli del Medioevo per opera dei monaci che cominciarono a celebrarla nei loro monasteri.

Da quel momento in poi, la ricorrenza si espanse nelle singole diocesi fino a diventare una festa ufficiale venerata dall'intera Chiesa romana per opera di Papa Giovanni XXIII che nel 1314 la dichiarava festa universale, fissandola la prima domenica dopo Pentecoste.

La festa della Santissima Trinità è fondamentale per il Cattolicesimo perché ricorda che vi è "Un Dio solo in tre persone uguali e distinte".

Verso il Padre, come Principio di tutto ciò che è, Padre di un Figlio eterno e con sostanziale a Lui, Padre che col Figlio e principio dello Spirito Santo;

Verso il Figlio, generato ab aeterno dal Padre, incarnatosi, morto sulla croce per la salvezza degli uomini.

Verso lo Spirito Santo, come amore eterno e sostanziale del Padre e del Figlio dai quali procede, e da Essi dato alla Chiesa, che santifica, vivifica, mediante la carità che si diffonde nei nostri cuori.

In tutti i sacramenti la Santissima Trinità viene invocata: nel Battesimo, il bambino viene battezzato nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Nella Cresima si ha la formula: « Ti segno col segno della croce, ti confermo col crisma della salute nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo ».

Dopo la distribuzione della SS. Eucarestia il sacerdote benedice nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo.

Al confessionale il sacerdote comincia con la benedizione e dà l'assoluzione nel nome della SS. Trinità.

Viene invocata, nel Sacramento dell'Ordine.

Nel matrimonio il sacerdote congiunge gli sposi nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo.

In tutti i salmi, in tutti gli inni, in tutte le preghiere della Messa son ricordate le Tre Persone: è una lode perenne che si dà alla SS. Trinità.

Santuario della Santissima Trinità Vallepietra

Addirittura esiste nel Lazio un santuario dedicato alla Santissima Trinità a Vallepietra, dove i fedeli si recano in pellegrinaggio a piedi.

Il santuario è situato a 1337 m. sl. M sul ripiano occidentale del Monte Autore (1885 m) è addossato alla Tagliata. L'icona della Santissima Trinità venerata da migliaia di fedeli è custodita all'interno del Monte Autore. L'affresco della Santissima Trinità è databile al XII secolo e raffigura le tre persone divine (Padre, Figlio e Spirito Santo) perfettamente identiche nell'atteggiamento e nell'aspetto: tutte e tre sono sedute e benedicono alla greca, unendo il pollice all'anulare con la mano destra. (Rita Sberna)

 

Loading
Festa della Santissima Trinità

Redazione (Giovedì, 13-06-2019, Gaudium Press) La Chiesa ha fissato diverse feste che venerano le figure della fede cristiana, tra questa vi è una festa dedicata interamente alla Santissima Trinità: Padre, Figlio e Spirito Santo, quest'anno tale festività si festeggia domenica 16 giugno.

3.jpg

Tale ricorrenza venne istituita nei primi secoli del Medioevo per opera dei monaci che cominciarono a celebrarla nei loro monasteri.

Da quel momento in poi, la ricorrenza si espanse nelle singole diocesi fino a diventare una festa ufficiale venerata dall'intera Chiesa romana per opera di Papa Giovanni XXIII che nel 1314 la dichiarava festa universale, fissandola la prima domenica dopo Pentecoste.

La festa della Santissima Trinità è fondamentale per il Cattolicesimo perché ricorda che vi è "Un Dio solo in tre persone uguali e distinte".

Verso il Padre, come Principio di tutto ciò che è, Padre di un Figlio eterno e con sostanziale a Lui, Padre che col Figlio e principio dello Spirito Santo;

Verso il Figlio, generato ab aeterno dal Padre, incarnatosi, morto sulla croce per la salvezza degli uomini.

Verso lo Spirito Santo, come amore eterno e sostanziale del Padre e del Figlio dai quali procede, e da Essi dato alla Chiesa, che santifica, vivifica, mediante la carità che si diffonde nei nostri cuori.

In tutti i sacramenti la Santissima Trinità viene invocata: nel Battesimo, il bambino viene battezzato nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Nella Cresima si ha la formula: « Ti segno col segno della croce, ti confermo col crisma della salute nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo ».

Dopo la distribuzione della SS. Eucarestia il sacerdote benedice nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo.

Al confessionale il sacerdote comincia con la benedizione e dà l'assoluzione nel nome della SS. Trinità.

Viene invocata, nel Sacramento dell'Ordine.

Nel matrimonio il sacerdote congiunge gli sposi nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo.

In tutti i salmi, in tutti gli inni, in tutte le preghiere della Messa son ricordate le Tre Persone: è una lode perenne che si dà alla SS. Trinità.

Santuario della Santissima Trinità Vallepietra

Addirittura esiste nel Lazio un santuario dedicato alla Santissima Trinità a Vallepietra, dove i fedeli si recano in pellegrinaggio a piedi.

Il santuario è situato a 1337 m. sl. M sul ripiano occidentale del Monte Autore (1885 m) è addossato alla Tagliata. L'icona della Santissima Trinità venerata da migliaia di fedeli è custodita all'interno del Monte Autore. L'affresco della Santissima Trinità è databile al XII secolo e raffigura le tre persone divine (Padre, Figlio e Spirito Santo) perfettamente identiche nell'atteggiamento e nell'aspetto: tutte e tre sono sedute e benedicono alla greca, unendo il pollice all'anulare con la mano destra. (Rita Sberna)

 

Contenido publicado en es.gaudiumpress.org, en el enlace http://es.gaudiumpress.org/content/103358-Festa-della-Santissima-Trinita-. Se autoriza su publicación desde que cite la fuente.



 

Deja un comentario
Su dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *



 
Loading
PublicidadGaudiumPressEsHomeRight
Loading

Storia di una clarissa scultrice ex artigiana diventata suora ma non accettata dai genitori ...
 
El sistema les está quitando espacio a los viejos y a los niños tal vez porque son las dos edades ...
 
Una propuesta legal pretende quitar el derecho de voto a representantes religiosos en las juntas esc ...
 
Las emblemáticas parejas serán invitadas a la Peregrinación Nacional Anual de Abuelos al Santuari ...
 
La educación católica no se limita a colegios y universidades, sino que puede abarcar la formació ...
 
Loading


Lo que se está twitteando sobre

Loading


 
 

Loading

Loading