Loading
 
 
 
Loading
 
"Anche i Papi Comunicano" il nuovo libro di Veronica Giacometti
Loading
 
26 de Junio de 2019 / 0 Comentarios
 
Imprimir
 
 

Redazione (Mercoledì, 26-06-2019, Gaudium Press) "Anche i Papi comunicano" questo è il titolo del nuovo libro della giornalista Veronica Giacometti uscito in tutte le librerie il 10 maggio per le edizioni Tau editrice con la prefazione di don Ivan Maffeis.

2.jpg

Il volume verrà presentato ufficialmente per la prima volta a settembre.

Il libro è suddiviso in tre parti: la prima parte, è dedicata all'evoluzione storica della sala stampa vaticana e allo sviluppo diacronico della cronaca vaticana, parlando in maniera approfondita della storia e degli sviluppi della sala stampa vaticana e dell'Osservatore romano e poi parla anche del giornalismo religioso; la seconda parte, tratta i punti di svolta nella comunicazione vaticana, partendo dal Concilio Vaticano II, il Giubileo del 2000 e l'anno paolino. Poi parla anche dell'ultimo conclave avvenuto nel 2013 e dei vari Sinodi; infine nella terza parte del volume viene affrontato il tema dell'assetto moderno fino alla Riforma di Papa Francesco che prevede i nuovi mezzi di comunicazione come radio Vaticana, il Centro televisivo Vaticano (CTV), l'Osservatore romano, il web cattolico e la segreteria e il dicastero per la comunicazione.

Questo libro dimostra come i Pontefici nel corso degli anni, non si siano mai sottratti ai nuovi mezzi di comunicazione partendo dalla prima intervista di Leone XIII nel 1892 al primo Tweet di Benedetto XVI nel 2012 alla comunicazione disintermediata di Papa Francesco.

Questo è ciò che afferma l'autrice in merito al contenuto del suo volume:

"Notiziare" il Vaticano rimane un procedimento articolato, sia che la comunicazione provenga dalla Santa Sede, sia che di quest'ultima essa parli. Tra le ragioni, anche un problema di prospettiva: lo sguardo ampio e profondo della Chiesa non è sempre traducibile nell'immediatezza delle esigenze dell'informazione.

Inoltre, la crescente pervasività dei social network nelle nostre vite ha portato con sé il duplice virus di una presunta "tuttologia" - che si risolve in approssimazione - e di una distribuzione di notizie spesso non verificate, destinate a rivelarsi fake news.
Punto di partenza di un'informazione etica e onesta resta quindi la formazione dei giornalisti, che devono saper rispondere a sollecitazioni diverse e stringenti nella consapevolezza che, come osserva Papa Francesco, "la neutralità dei media è solo apparente: solo chi comunica mettendo in gioco se stesso può rappresentare un punto di riferimento".

Dunque questo volume "Anche i Papi comunicano" racconta il modo di come nel corso degli anni, si è evoluto il rapporto tra la Chiesa e il metodo di comunicazione. (Rita Sberna)

 

Loading
"Anche i Papi Comunicano" il nuovo libro di Veronica Giacometti

Redazione (Mercoledì, 26-06-2019, Gaudium Press) "Anche i Papi comunicano" questo è il titolo del nuovo libro della giornalista Veronica Giacometti uscito in tutte le librerie il 10 maggio per le edizioni Tau editrice con la prefazione di don Ivan Maffeis.

2.jpg

Il volume verrà presentato ufficialmente per la prima volta a settembre.

Il libro è suddiviso in tre parti: la prima parte, è dedicata all'evoluzione storica della sala stampa vaticana e allo sviluppo diacronico della cronaca vaticana, parlando in maniera approfondita della storia e degli sviluppi della sala stampa vaticana e dell'Osservatore romano e poi parla anche del giornalismo religioso; la seconda parte, tratta i punti di svolta nella comunicazione vaticana, partendo dal Concilio Vaticano II, il Giubileo del 2000 e l'anno paolino. Poi parla anche dell'ultimo conclave avvenuto nel 2013 e dei vari Sinodi; infine nella terza parte del volume viene affrontato il tema dell'assetto moderno fino alla Riforma di Papa Francesco che prevede i nuovi mezzi di comunicazione come radio Vaticana, il Centro televisivo Vaticano (CTV), l'Osservatore romano, il web cattolico e la segreteria e il dicastero per la comunicazione.

Questo libro dimostra come i Pontefici nel corso degli anni, non si siano mai sottratti ai nuovi mezzi di comunicazione partendo dalla prima intervista di Leone XIII nel 1892 al primo Tweet di Benedetto XVI nel 2012 alla comunicazione disintermediata di Papa Francesco.

Questo è ciò che afferma l'autrice in merito al contenuto del suo volume:

"Notiziare" il Vaticano rimane un procedimento articolato, sia che la comunicazione provenga dalla Santa Sede, sia che di quest'ultima essa parli. Tra le ragioni, anche un problema di prospettiva: lo sguardo ampio e profondo della Chiesa non è sempre traducibile nell'immediatezza delle esigenze dell'informazione.

Inoltre, la crescente pervasività dei social network nelle nostre vite ha portato con sé il duplice virus di una presunta "tuttologia" - che si risolve in approssimazione - e di una distribuzione di notizie spesso non verificate, destinate a rivelarsi fake news.
Punto di partenza di un'informazione etica e onesta resta quindi la formazione dei giornalisti, che devono saper rispondere a sollecitazioni diverse e stringenti nella consapevolezza che, come osserva Papa Francesco, "la neutralità dei media è solo apparente: solo chi comunica mettendo in gioco se stesso può rappresentare un punto di riferimento".

Dunque questo volume "Anche i Papi comunicano" racconta il modo di come nel corso degli anni, si è evoluto il rapporto tra la Chiesa e il metodo di comunicazione. (Rita Sberna)

 

Contenido publicado en es.gaudiumpress.org, en el enlace http://es.gaudiumpress.org/content/103778--Anche-i-Papi-Comunicano--il-nuovo-libro-di-Veronica-Giacometti. Se autoriza su publicación desde que cite la fuente.



 

Deja un comentario
Su dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *



 
Loading
PublicidadGaudiumPressEsHomeRight
Loading

En su Visita Pastoral a Tailandia, el Papa Francisco visitó ayer al rey Maha Vajiralongkorn, y mant ...
 
El domino 24 de noviembre, en la Solemnidad de Jesucristo Rey del Universo, habrá una solemne Eucar ...
 
Los premios serán entregados el próximo Viernes 29 de noviembre en la sede de la Conferencia Episc ...
 
El sábado 23 de noviembre se espera la asistencia de más de 10 mil fieles en el Monumento de Crist ...
 
"Jesús Hijo de David", así se titula la iniciativa. Será una peregrinación espiritual a Nazareth ...
 
Loading


Lo que se está twitteando sobre

Loading


 
 

Loading

Loading